Associazione Maria Lionza Italia

per la conoscenza delle pratiche del movimento spirituale dedicato a Maria Lionza

Associazione Maria Lionza Italia

per la conoscenza delle pratiche del movimento spirituale dedicato a Maria Lionza

Facebook Posts

Associazione ARCI " Maria Lionza" - Italia ha condiviso il suo evento. ... See MoreSee Less

Campo medium: sciamanesimo venezuelano luglio 2017

luglio 20, 2017, 11:00am - agosto 2, 2017, 4:00pm

Campo in Italia di sciamanesimo con i medium della Montagna Sacra di Maria Lionza del Venezuela Se...

View on Facebook

Associazione ARCI " Maria Lionza" - Italia ha condiviso il suo evento. ... See MoreSee Less

Seminari sciamanesimo venezuelano e trance luglio 2017

luglio 20, 2017, 11:00am - agosto 2, 2017, 4:00pm

Campo in Italia di sciamanesimo con i medium della Montagna Sacra di Maria Lionza del Venezuela Se...

View on Facebook

Campo in Italia di sciamanesimo con i medium della Montagna Sacra
di Maria Lionza del Venezuela

Seminari 2017

20-21 luglio seminario breve

22 luglio - 27 luglio 1° gruppo
29 luglio – 03 agosto 2° gruppo

Sede : Pian di Marte - Castel Rigone - Passignano sul
Trasimeno (Perugia) - Umbria

Il campo è un viaggio esperenziale nel mondo sacro di una divinità della natura e protettrice chiamata oggi Reyna (Regina) Maria Lionza,
di origine indigena venezuelana, che parla attraverso corti di spiriti canalizzati dai medium della sua Montagna Sacra di Sorte in Venezuela. Saremo coattori di un teatro sacro dove delle forze archetipiche si incarneranno in personaggi mitici per rispondere ad ogni domanda e per lenire il dolore umano, consigliando proposte evolutive. Sarà un cammino per risvegliare le nostre capacità sensoriali multidimensionali e ricevere l'aiuto per realizzare i nostri intenti. Parteciperemo a : cerimonie di trance chiamate “embajadas espirituales”, operazioni di “sanacion” (guarigioni spirituali), lavori rituali come pulizie energetiche con bagni, “oracoli” e “velaciones” (disegni e mandala con candele dove uno si pone al centro disteso per terra sostenuto da molti operatori in una sequenza rituale finalizzata a concretizzare gli intenti del partecipante), impareremo la divinazione con il tabacco e molto altro...

Attualmente è l'unica esperienza dedicata allo sciamanesimo venezuelano dei medium della Montagna Sacra di Sorte esistente in Europa

Questo seminario è:
per chi ha bisogno di assistenza, orientamento e impulso (la “fuerza”) per realizzare le proprie mete ed una condizione di maggior benessere psicofisico e spirituale
per chi vuole avventurarsi nei territori più ancestrali e più creativi della psiche, riscoprendo antiche facoltà e poteri umani di percezione e conoscenza
per chi si interessa di sciamanesimo, di psicologia transpersonale, di stati modificati della coscienza, di trance, di teatro sacro e vuole apprendere nuovi approcci e sistemi rituali
per chi vuole sperimentare processi simbolici evolutivi della coscienza ed un percorso di guarigione animica attraverso forme cerimoniali altamente suggestive
Conduttori

Jhonny Valles medium del centro El Gran Guerrero de Africa di Barquesimeto (Venezuela)

Yessica Chirinos medium del centro Don Josè Joaquin Trincado di El Callao (Venezuela)

Celso Bambi rappresentante di Ass. Maria Lionza di San Piero a Sieve (Italia) traduttore e banco coordinatore dell'evento

e con la partecipazione di un gruppo ad ogni turno di 5- 7 assistenti dell'Ass. Maria Lionza che sono conoscitori e praticanti dello sciamanesimo marialionsero

Per associarsi , info ed iscrizioni:

email Ass. Maria Lionza: danta@outlook.it
Celso 393 9431706 celso.1956@live.it
Sandra 3388653453

Ci sono tre formule di partecipazione:
- come partecipante al seminario breve del 20-21 luglio
- come partecipanti ai seminari completi del 1° o 2° gruppo (22-27 luglio o 29 luglio-03 agosto)
- come osservatori anche giornalieri ai seminari completi del 1°o 2°gruppo (22-27 luglio o 29 luglio-03 agosto)

Per sapere le quote di ogni formula:
scrivici o chiamaci

Cosa include la quota come partecipante al seminario breve del 20-21 luglio
- la partecipazione alla sessione collettiva con un medium venezuelano in trance e se è richiesto una sessione individuale sempre di fronte al gruppo dove il partecipante potrà chiedere su
temi per lui importanti
- le sessioni introduttive compresa quella sull'uso rituale del sigaro
- rituale di limpia (pulizia energetica)
- i materiali per le sessioni di trance, per i rituali collettivi ed individuali
- l'accompagnamento di un assistente - tutor per l'intero periodo
- le traduzioni durante le sessioni;

Cosa include la quota partecipante al 1° o 2° gruppo (22-27 luglio o
29 luglio-03 agosto):
- la limpia (pulizia energetica) del primo giorno, i rituali collettivi e tutte le attività di insegnamento,
- la sessione individuale con un medium venezuelano in trance di fronte al gruppo dove il partecipante potrà chiedere su temi per lui importanti da risolvere e ricevere un orientamento necessario.
Gli spiriti del medium daranno le indicazioni di una sequenza rituale personalizzata ( per la salute o le relazioni o temi di lavoro, economici o familiari o altro secondo le richieste) che verrà svolta nell’arco dei 5 giorni e mezzo del turno; di solito sono 2 o 3 rituali individuali condotti da un medium o da un banco espiritista con 2-4 assistenti;
- i materiali per le sessioni di trance, per i rituali collettivi ed individuali ( eccetto quelli che deve portare ogni iscritto);
- l'accompagnamento di un assistente - tutor per l'intero periodo
- le traduzioni durante le sessioni;
- l'attestato di partecipazione.

Cosa include la quota osservatore al 1° o 2° gruppo (22-27 luglio o
29 luglio-03 agosto):
- rituale collettivo della cascata o del luogo scelto per la cerimonia di apertura del primo giorno ricevendo la sua limpia personale all'interno del lavoro di gruppo
- accesso agli insegnamenti, alle sessioni di trance, ed a tutti i rituali , senza interviste con il medium e senza lavori rituali personali. Potrà vedere quelli degli altri e dare il suo aiuto energetico.

Se fumatore, fuma i sigari rituali con il gruppo (facoltativo)
- i materiali per le sessioni di trance, per i rituali collettivi (eccetto quelli che deve portare ogni
iscritto osservatore)
- le traduzioni durante le sessioni
- l'accompagnamento di un assistente - tutor per l'intero periodo

Agli osservatori non sarà dato l'attestato di partecipazione.

Nel caso che durante una sessione di trance uno spirito desse delle indicazioni per lavori personali all'osservatore senza che questi lo avesse richiesto e l'osservatore decidesse di farli ( è facoltativo), in tal caso dovrà integrare la differenza rispetto alla quota come partecipante.


PER TUTTI OCCORRE ESSERE SOCI ARCI (partecipanti o osservatori):

chi non è socio con tessera valida 2017 ARCI (fatta in qualsiasi circolo Arci in Italia) o tessera della Federazione Arci (Lega Ambiente, Movimento Consumatori, Uisp, Arci Gay, Arci Lesbica) presenterà la domanda di iscrizione all'associazione Maria Lionza ed il costo della tessera è € 15

Costo soggiorno : inviaci una mail o chiamaci per conoscere i costi del soggiorno
comprende: colazioni, pranzi e cene tutte con un buffet molto abbondante ( con possibilità di pranzo tradizionale, vegetariano e senza glutine → prenotandoli nella scheda d'iscrizione)+ alloggiamento in buone camere doppie, matrimoniali, triple o quadruple con bagno in camera per i 5 giorni e mezzo; connessione wifi gratuita nei locali che saranno indicati
per chi si iscrive al 1° turno include dal pranzo del 22 luglio alla colazione del 27 luglio con i relativi pernottamenti
per chi si iscrive al 2° turno include dal pranzo del 29 luglio alla colazione del 03 agosto con i relativi pernottamenti

La prenotazione del soggiorno viene fatta attraverso l’Associazione Maria Lionza ma il pagamento sarà fatto direttamente all’agriturismo .

Il costo del soggiorno sarà per tutte le stanze lo stesso indipendentemente dalla camera assegnata, che sia doppia, tripla o quadrupla, eccetto le singole che hanno un sovraprezzo ma che saranno assegnate solo se ne rimane disponibilità.
PARTECIPAZIONE GRATUITA AD UN TURNO
Coloro che sono iscritti paganti come partecipanti (non come osservatori) al 1° o al 2° turno possono venire gratuitamente come osservatori anche al successivo o a quello precedente la loro iscrizione ( es. sono iscritto al 2° turno come partecipante posso venire gratis anche al primo dal 22 di luglio al 27 luglio come osservatore o se sono iscritto come partecipante al 1° turno posso venire gratuitamente come osservatore al secondo dal 29 luglio al 03 agosto); a parte ognuno pagherà il costo del soggiorno aggiuntivo in agriturismo

VENIRE CON FAMILIARI ED AMICI: è possibile ( disponibilità camere permettendo) farsi accompagnare da persone che non partecipano al seminario e che pagheranno solo le quote di vitto ed alloggio all'agriturismo. Ben accetti anche gli animali di compagnia.

PER ISCRIVERSI
fare un colloquio telefonico o via skype con Celso 393 9431706 celso.1956@live.it o con Sandra 338 8653453

Costo servizio transfer
Per chi viene in treno o autobus sarà organizzato un servizio transfer con taxi locali al costo di circa 25-30 euro dalla stazione FS di Terentola a Pian di Marte e viceversa e di circa 30-35 euro da Perugia (stazione treno o dei bus), il costo è per tratta, la quota di ogni servizio è divisibile se venite con altri fra coloro che ne usufruiscono, massimo 3 o 4 persone secondo i bagagli.

ATTESTATI DI PARTECIPAZIONE
Alla fine di ogni incontro verrà consegnato gratuitamente un attestato di partecipazione al seminario ad ogni partecipante (non agli osservatori)

PROGRAMMA SEMINARIO BREVE
20 LUGLIO
11.00 arrivo, registrazione, alloggiamento. In caso di ritardo nell'arrivo si prega di avvisare.
12.00 offerta all’altare del gruppo - sessione di presentazione alla visione spirituale dello espiritismo marialioncero e presentazione dei medium: storia delle vite degli spiriti che possono scendere nella serata,le loro caratteristiche e specializzazioni, idiosincrasie. Regole e
aspetti dell’Ambasciata Spirituale con il medium. Proiezione sulla Montagna di Sorte
14.00 pranzo
15.30 lezione introduttiva alla lettura del sigaro
17.00 sessione di trance: ambasciata spirituale con la partecipazione di un medium principale, con 2 bancos e con 1 suonatore di tamburo.
Le persone del gruppo che entrano al colloquio con gli spiriti devono essere pronte con le domande e le richieste personali.
22.30 finisce la sessione di trance 23.00 cena
21 luglio 08.30-9.30 colazione
09.30 escursione ad una cascata dove si farà un despojo collettivo ( rituale di pulizia energetica), 40 minuti di auto + 15 minuti camminando. In caso di maltempo sarà fatto nella aree rituali presdisposte a Pian di Marte
Cosa portare: acqua, scarpe da trekking, ( scarpe da scoglio facoltative), costume da bagno, asciugamano, cappello, macchina fotografica, sigari, protettivo solare, cappello, acqua

13.30 ritorno dalla cascata e chi vuole può già ripartire per le proprie case
14.00 pranzo (non incluso nella quota di soggiorno, va prenotato a parte)
16.00 colloquio collettivo facoltativo con i medium sull'esperienza dei due giorni

PROGRAMMA SEMINARI COMPLETI 1° o 2° GRUPPO
Questo programma è orientativo, e potrà cambiare in ogni momento per esigenze organizzative o per indicazioni date dagli spiriti nelle sessioni di trance o per il prolungarsi delle stesse

1° giorno ( per il 1° gruppo è il giorno 22 luglio, per il 2° gruppo è il 29 luglio)

11.00 arrivo, registrazione, alloggiamento. In caso di ritardo nell'arrivo si prega di avvisare

12.00 offerta all’altare del gruppo - sessione di presentazione alla visione spirituale dello espiritismo marialioncero e presentazione dei medium: storia delle vite degli spiriti che possono scendere nella serata, le loro caratteristiche e specializzazioni, idiosincrasie. Regole e aspetti dell’Ambasciata Spirituale con il medium.

Pranzo

15.00 lezione su come fumare ritualmente il sigaro
16.30 sessione di trance
Ambasciata spirituale con la partecipazione di un medium principale, con 2 bancos e con 1 suonatore di tamburo.
Le persone del 1° gruppo che entrano al colloquio con gli spiriti devono essere pronte con le domande e le richieste personali. Durante la trance gli spiriti dicono a queste persone quali lavori rituali (trabajos de tierra) bisogna fare per ognuno il giorni seguenti
22.30 finisce la sessione di trance
23.00 cena

Molto importante: Non si può sapere a che ora finisce una sessione con il medium in trance. Come dicono loro: “si sa quando s‘inizia e mai quando si finisce”.
Chi ha già avuto la propria sessione personale con il medium in trance può chiedere il permesso per andare a dormire.

Noi calcoleremo, da quando termina la sessione , 7-8 ore di riposo prima di ricominciare il programma con i “trabajos de tierra” per permettere un riposo sufficiente.

Per questo gli orari sono indicativi e potranno essere ritardati o spostati ogni giorno.

I turni per le interviste personali con gli spiriti nelle sessioni di trance:
si formeranno 2 gruppi per estrazione, ogni gruppo avrà una sessione con un medium.

La sera dell'embajada (sessione di trance con interviste personali) chi fa parte del gruppo estratto avrà un colloquio personale con uno spirito o più spiriti (con il medium in trance).

Quindi per 2 giorni, suddivisi in 2 gruppi, ci saranno gli incontri personali con uno o più spiriti.

Gli spiriti potranno parlarvi di aspetti intimi della vostra vita, rispondere alle vostre domande, fare diagnosi, dare consigli e indicazioni per i “lavori di terra ” che sono i rituali di pulizia energetica, di guarigione o “sviluppo” necessari per risolvere le difficoltà personali e raggiungere le mete di realizzazione che ognuno si proporrà.

E’ meglio se tutto il gruppo partecipa alle trance notturne di consultazioni, poichè gli spiriti che si incorporano nei medium possono avere messaggi o fare guarigioni o altri interventi, non solo alle persone assegnate al turno, ma a qualunque partecipante.

Nella sessione si possono vedere differenti situazioni di trance, conoscere diverse manifestazioni delle corti spirituali, presenziare alle innumerevoli forme di questo teatro sacro, entrando in una dimensione arcaica e atemporale indimenticabile.

Ognuno del gruppo avrà nei giorni successivi “trabajos de Tierra” personali (pulizie energetica e riti con le candele per l’evoluzione personale, la salute, la prosperità, la felicità amorosa, ecc., seconda la richiesta fatta), oltre ai rituali collettivi che faremo se ci sarà tempo.

Può succedere che i rituali personali diventino tre se gli spiriti lo indicano.
2° giorno ( per il 1° gruppo è il giorno 23 luglio, per il 2° gruppo è il 30 luglio )

08.30-9.30 colazione
09.30 escursione ad una cascata dove si farà un despojo collettivo ( rituale di pulizia energetica), 40 minuti di auto + 15 minuti camminando. In caso di maltempo sarà fatto nella aree rituali presdisposte a Pian di Marte
Cosa portare: acqua, scarpe da trekking, ( scarpe da scoglio facoltative), costume da bagno, asciugamano, cappello, macchina fotografica, sigari, protettivo solare, cappello, acqua

13.30 ritorno dalla cascata
14.00 – 15.00 pranzo
15.00 - 17.00 riposo
17.30 - 23.00 sessione di trance: ambasciata spirituale con la partecipazione di un medium principale, con 2 bancos ed un suonatore di tamburo
23.00 cena

Le persone del 2° gruppo devono essere pronte con le domande e le richieste personali. Durante la trance gli spiriti dicono alle persone del 2° gruppo quali lavori rituali (trabajos de tierra) bisogna fare per ognuno il giorno seguente

3° giorno ( per il 1° gruppo è il giorno 24 luglio, per il 2° gruppo è il 31 luglio)

Tutti gli orari possono spostarsi di una o due ore dipendendo dall'ora in cui è terminata la sessione di trance

09.30 - 10.30 colazione
10.30 – 11.30 condivisione sulle esperienze della notte nella sessione di trance e dei despojos del giorno precedente e spiegazione dei lavori della giornata
11.30 – 14.30 oraculos de evolucion secondo le indicazione degli Spiriti ai componenti del 1° gruppo
14.30 – 15.30 pranzo
15.30 – 20.30 continuano gli oraculos de evolucion
18.30 - 20.30 riposo
20.30 – 21.30 cena
21.30 – 23.30 lezione sulla lettura rituale del sigaro e condivisioni sulla giornata

4° giorno (per il 1° gruppo è il giorno 25 luglio, per il 2° gruppo è il 01 di agosto)

08.00 - 09.00 colazione
09.00 – 13.30 si finiscono gli oraculos de evolucion del 1° gruppo e si iniziano i despojos del 2° gruppo
14.00 – 15.00 pranzo
15.00 – 20.30 continuano i despojos individuali e velaciones de limpieza del 2° gruppo
20.30 – 21.30 cena
21.30 - 24.00 si iniziano gli oraculos de evolucion secondo le indicazione degli Spiriti ai componenti del 2° gruppo

5°giorno (per il 1° gruppo è il giorno 26 luglio, per il 2° gruppo è il 02 di agosto)

08.00-09.00 colazione
09.00 – 13.30 si continuano las velaciones de limpieza e gli oraculos de evolucion del 2° gruppo
14.00 – 15.00 pranzo
15.00 – 22.00 continuano e si terminano gli oráculos de evolucion del 2° gruppo
22.00 – 23.00 cena
23.00 - 24.00 condivisione finale
24.00 tamborada final (rullo e canti con i tamburi) o cerchio di fuoco o altro lavoro collettivo, oppure se c'è il permesso sessione di trance finale per un saluto degli Spiriti

6°giorno (per il 1° gruppo è il giorno 27 luglio, per il 2° gruppo è il 03 di agosto)

09.00-10.00 colazione
10.00-13.30 eventuali ultimi lavori restanti
13.30 partenze
(in caso di necessità i lavori restanti potranno protrarsi anche fino alle 20.00 per quelle persone che hanno la possibilità di rimanere)

COSA PORTARE – VESTITI E MATERIALI (solo per chi partecipa a un seminario completo)

Nota bene: in tutti i rituali non sono ammessi vestiti neri o blu scuri e nella sessioni individuali non si deve neppure indossare biancheria intima né calze o calzini neri; tutti gli altri colori vanno bene, il viola solo se chiaro. Questo vale anche per gli osservatori.
tuta sportiva leggera (può servire come pigiama da notte e di giorno per camminare)
maglia e felpa per le notti poiché siamo in collina alta
completi bianchi o di colori molto chiari (T-shirt, pantaloni bianchi o short, biancheria intima) per i rituali che siano sufficienti per l'intero periodo, consigliamo almeno 3 set o cambi completi poiché i partecipanti a quota intera verranno bagnati due o tre volte con piante o liquori o altri liquidi e sarà necessario cambiarsi. I cambi possono essere di vestiti chiari. La maglia e la felpa per la sera possono non essere bianche ma sempre di colori chiari
una t-shirt rossa (facoltativo) ed una bandana di un colore chiaro o rossa o gialla o verde (facoltativo)
1 paia di pantaloni lunghi chiari di tela estivi leggeri
asciugamano per la doccia grande ed un asciugamano medio (da utilizzarsi per i lavori rituali, non si possono usare quelli delle stanze)
scarpe adatte per camminare in montagna con una buona presa sul terreno specialmente per piste bagnate, non occorrono che siano scarponi, è importante la suola adatta per camminare su superfici accidentate e scivolose
scarpe da ginnastica o sandali
sandali per la doccia
poncho impermeabile leggero da trekking o impermeabile tascabile o un keeway
zainetto per l' escursione del primo giorno (mettere i cartellini con i dati personali). Lo zainetto bisogna che sia sufficientemente capiente per contenere un impermeabile tipo leggero, una bottiglia d’acqua, gli oggetti personali che si decide di portare, il quaderno per appunti, il costume da bagno,un asciugamano
fazzoletti di carta (facoltativi)
occhiali da sole (facoltativi)
creme o dei protettivi per la pelle e le labbra (facoltativi)
torcia elettrica di medie o piccole dimensioni con pile di ricambio meglio se di quelle che possono essere messe sulla testa
repellente per insetti ( all’agriturismo ce ne sono pochissimi ma meglio prevenire…)
cappello per il sole
olio per il corpo e per il viso per ridurre la secchezza della pelle e per eventuali massaggi (facoltativo)
costume da bagno di un colore chiaro
quaderno per appunti e buona penna per scrivere (facoltativo)
registratore digitale ( facoltativo)
miniphon per capelli ( facoltativo)
macchina fotografica o video cinepresa (facoltativo)
detergenti personali ecologici (100% biodegradabili)
se suonate uno strumento musicale portatelo potreste aggiungervi al gruppo dei tamboristas nelle sessioni ( facoltativo ), molto richiesti strumenti a percussione specie tamburi, sonagli, campanellini, maracas, cimbali, campane tibetane, albero della pioggia, ecc. Se li avete portateli, anche se non li suonate voi lo faranno altri.
Caramelle per la gola balsamiche ( facoltativo, molto utili dopo aver fumato i sigari )
tappi per le orecchie (molto importanti) se vi capita in stanza qualcuno che russa
un trucco per il corpo per disegnarsi simboli o parole durante i rituali (facoltativo)
(facoltativo) foto e nomi di viventi con data e luogo di nascita di persone che volete che ricevano aiuto e forza spirituale da mettere sull'altare; oggetti personali che volete che siano sacralizzati e caricati delle forze degli spiriti; foto di persone care morte che volete ricordare o con le quali volete pacificarvi o che volete che ricevano luce mettendole sull'altare del gruppo
durante i rituali: chi non vuole fumare tabacco può portarsi una pipa e misture di piante da fumare oppure sigarette alle erbe che potete trovare in farmacia o in erboristeria, oppure non fumare e sostenere il lavori con le tecniche energetiche e spirituali che ognuno conosce


SERVIZI AL GRUPPO VOLONTARI DURANTE IL 1° O 2° GRUPPO
Il campo medium è concepito come una comunità o una tribù, dove ognuno presta un servizio all'altro come anche lo riceve. Ognuno può indicare nella scheda d'iscrizione cosa è disponibile a fare. Non è obbligatorio ma facoltativo.
1. servizio cinepresa video
2. servizio fotografie
3. servizio traduzione italiano-spagnolo o spagnolo-italiano
4. servizio the-caffè
5. servizio di pulizia ed allestimento sala e spazi rituali
6. servizio di disegno e preparazione degli oracoli sulla sabbia ( figure disegnate a terra, poi allestite con candele ed altri materiali)
7. servizio di trasporto materiali e supporto nei lavori manuali
8. servizio diario del seminario
9. servizio trattamenti energetici, massaggi, ecc.
10. servizio registrazioni e scrittura voce delle sessioni
11. servizio sbobinatura e stesura registrazioni
12. servizio medico o naturopatico o osteopatico
13. servizio orari, sveglie, riunire il gruppo
14. servizio bagagli ed assistenza persone all'arrivo, alla partenza e durante le escursioni

Come arrivare a Pian di Marte

Pian di Marte, ospitalità rurale, cucina popolare

Località Pian di Marte, 9 (il Poggio) Castel Rigone S.P.143 Km 4

06065 Passignano sul Trasimeno (Perugia) Umbria Italia

www.piandimarte.it tel. 075 845342

Da Passignano sul Trasimeno percorrere la statale verso Magione fino al bivio per Castel Rigone, proseguire per Castel Rigone fino alla località Trecine, imboccare la s.p. 143 per Lisciano Niccone; sulla strada provinciale 143, in direzione Lisciano Niccone, al Km 4 troverete l'imbocco a destra di una strada bianca, percorretela per circa 800 metri fino a raggiungere la Chiesa di San Cristoforo e la nostra Country House.
Coordinate per GPS - N 43.21352° E 12.19309°

(si riferiscono all'inizio della strada bianca verso la country house)
DESCRIZIONE COUNTRY HOUSE PIAN DI MARTE OSPITALITA' RURALE

Dalla trasformazione dell’antico complesso di San Cristoforo, antica residenza dei Cavalieri di Malta, nasce la “Country House”, struttura ricettiva ma soprattutto vecchia parrocchia di campagna, che conserva la tipicità delle abitazioni rurali di questo angolo di Umbria ai confini con la Toscana: i colli del Lago Trasimeno. Nel comune di Passignano sul Trasimeno, Pian di Marte Ospitalità Rurale è in centro Italia: a metà strada tra Assisi e Siena, vicinissima a Perugia e Cortona, ma nella tranquillità della campagna umbra, tra pascoli e boschi. Si trova nell’entroterra, nella valle di Pian di Marte, sul poggio che chiamavano “delle rose” per l’abbondanza di rosa canina, là dove sorge la chiesa di San Cristoforo. Vista sul verde a 360 gradi e tranquillità assoluta per riposo e passeggiate: un’ampia area intorno alla casa, un po’ prato un po’ bosco - a pochi minuti una fonte nascosta - costituisce il nostro parco. È un sito ideale per il turismo rurale, per le esplorazioni a piedi o in mountain bike, per godere delle molte opportunità offerte dal territorio: il Lago a pochi chilometri, con le sue bellezze naturalistiche e poi le città d’arte


PAROLE CHIAVE
Maria Lionza
E’ la madre e regina di tutti gli spiritisti venezuelani che per questo si chiamano anche marialionceros.
Secondo una versione prevalente fino al 1960 è la india Yara, figlia di un cacique (capo) di una tribù caquetia o jirajara che abitavano nelle zone di Nirgua ( stato di Yaracuy del Venezuela). Dopo nascono molte altre storie, ma la maggior parte dei racconti mitici accetta che Maria Lionza, sia nell’aspetto di bimba che di giovane donna si perde nella Montagna di Sorte e si encanta (entra in una dimensione astrale) nei suoi boschi o lagune, o per mano del Signore delle Acque, la grande ananconda, o entrando in un luogo magico e misterioso della montagna, per alcuni la cascata di Manaure per altri la Escalera di Sorte, entrambi due luoghi all’interno dell’attuale parco naturale nazionale Monumento Maria Lionza in Venezuela.
E’ una dea madre delle acque, della foresta e degli animali, regina e protettrice della natura come degli uomini che anticamente si rifugiavano nella sua Montagna se vittime di ingiustizie o in cerca di pace spirituale e guarigione. Oggi questo archetipo femminile, nell'inconscio collettivo venezuelano, svolge funzioni analoghe alla Madonna, ma con aspetti dove corpo, anima e natura non sono separati ma facenti parte della stessa manifestazione spirituale.

Medium: è il tramite ed il canale fra il mondo degli spiriti e gli incarnati; quando è in trance la sue funzioni psichiche di coscienza entrano in uno stato di sogno ed alla fine della trance non ricordano niente di quanto è accaduto o di ciò che hanno detto le entità, ma possono raccontare i loro viaggi astrali. Jhonny e Yessica sono medium universales, ossia possono incorporare gli spiriti di tutte le corti di Maria Lionza

Banco è colui che assiste il medium,lo aiuta ad andare in trance filtrando e passandogli la fuerza, lo protegge, ne è il suo scudo, ha la potestà di permettere che uno spirito scenda nel medium o di disincorporarlo se necessario. Secondo la formazione ci sono bancos universali ( possono assistere qualsiasi medium), bancos principali ( sono i primi responsabili in un centro espiritista e sono colori che durante una sessione di trance stanno direttamente dietro le spalle del medium e che coordinano con il medium i lavori rituali successivi alla trance) e bancos auxiliares ( assistono i medium ed i bancos principali durante le sessioni di trance e nei lavori rituali)

Despojo (l’atto di spogliare) rituali di pulizia spirituale con essenze, piante, tabacco, liquori , acqua benedetta, torce, carburo, ecc.

Oraculo (letteralmente oracolo) sono disegni simbolici tracciati con talco o farine, pietre, foglie, fiori, frutta sul suolo dove si stende una persona, intorno alla quale si accendono candele per un rituale detto velacion. Possono essere dettati da uno spirito durante la trance o ricevuti attraverso una fumata rituale di un sigaro o visioni che il medium o il banco capta.

Tabaco ( sigaro ) il sigaro rituale è uno degli strumenti più importante e più usati nel culto, si utilizza per:
1. chiedere il permiso ( centrarsi sulla richiesta) per un'azione rituale o per vedere se una determinata scelta è favorevole
2. per invocare le entità spirituali ed entrarci in connessione
3. per chiedere la fuerza, sostenere, aprire el camino, per aiutare nei processi di guarigione ed in qualsiasi richiesta che non violi il libero arbitrio di altri e sia evolutiva, di pace, di benessere
4. per pulirsi energeticamente
5. per sviluppare facoltà
6. per ringraziare

Per associarsi, info ed iscrizioni:
email ass. Maria Lionza: danta@outlook.it
Celso 393 9431706 celso.1956@live.it
Sandra 3388653453
www.marialionza.it
... See MoreSee Less

Seminari sciamanesimo venezuelano e trance luglio 2017

luglio 20, 2017, 11:00am - agosto 2, 2017, 4:00pm

Campo in Italia di sciamanesimo con i medium della Montagna Sacra di Maria Lionza del Venezuela Se...

View on Facebook

Diari e articoli sul mondo di Maria Lionza

Le Corti di Maria Lionza

File PDF (198Kb)

Diario Campo Medium 2015

File PDF (2,45Mb)

El culto de Maria Lionza

File  PDF (218Kb)

Aspetti antropologici del culto di Maria Lionza

Qui potete trovare articoli e video sugli aspetti antropologici e popolari del culto a Maria Lionza ottimo articolo scritto da Daniela Calvo

Blog Don Joaquin Trincado

Blog dedicato a informazioni su entità spirituali di alta luce come Don Joaquin Trincado http://lahoradelexito-donjosejoaquintrincado.blogspot.it/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.

Privacy Policy

Chiudi